CHIRURGIA

ORTOGNATICA

Clinica CBO | Ortognatodonzia

L’ortognatodonzia, o chirurgia ortognatica, si occupa della correzione di un’ampia varietà di anomalie delle mascelle e della struttura del volto, producendo anche favorevoli cambiamenti estetici e benefìci per funzioni quali masticazione, respirazione e fonazione.

Mentre l’ortodonzia si occupa principalmente di allineare la dentatura malposizionata, l’ortognatodonzia si sviluppa su un campo d’azione più ampio, comprendente sia i denti in posizioni anomale che le malformazioni delle ossa mascellari e le ripercussioni che tali problematiche comportano, dal punto di vista estetico e funzionale.

Durante la prima visita verranno fatte radiografie e svolte analisi tramite strumenti quali lo scanner intraorale e l’articolatore individuale digitale, inoltre verrà raccolta la storia clinica del paziente per evidenziare eventuali problematiche che possono interferire con la chirurgia o con l’anestesia.

Il team che si occuperà di svolgere le dovute valutazioni e di formulare una diagnosi sarà composto dalle figure del chirurgo maxillo-facciale e dell’ortodontista, che nella nostra clinica sono rappresentati rispettivamente dal Dott. Francesco Gallo e dal Dott. Alessio Casimiro.

Saranno loro a indicare al paziente la terapia più efficace, a seconda del caso.

Clinica CBO | Ortognatodonzia2

Siamo un team di professionisti in continuo aggiornamento sulle migliori tecnologie presenti

Clinica CBO | Gallery icon

NEWS -